lunedì 4 luglio 2011

Moderazione commenti

Da questo minuto in poi è attiva la moderazione commenti: in poche parole, se ne pubblicate uno dovrete attendere che io o il Corà approviamo la sua pubblicazione.
Capisco lo scazzo ma abbiate pazienza, questo è l'unico modo per togliere voce ai troll e ai coglioni (che magari, ma è proprio un caso qualsiasi, iniziano con "a" e finiscono con "nimefan.it") che infestano come l'aids il blog, è davvero l'unica strada percorribile.

Qual è il criterio da rispettare per essere pubblicati? Semplice, qualsiasi critica, parere o quant'altro vanno ARGOMENTATI. ;)

Buon proseguimento :)

6 commenti:

saretta13581 ha detto...

Lungi da me contestare le vostre decisioni, ma credo che stiate adottando una misura drastica per un unico utente. Capisco che possa essere irritante e che i suoi commenti siano quanto di più fuori luogo ci sia sull'intera rete, ma è solo un adulto che ha gli stessi atteggiamenti di un bambino che pesta i piedi e frigna finchè non ha l'ultima parola. Vorreste mica fare i bulli con un bambino piccolo? Non è carino.

Jacopo Mistè ha detto...

Proprio perchè è un bambino continuerebbe, come sta facendo in questi giorni, a insozzare i post con le sue stronzate per fare i dispetti, rotfl XD

Niente, la sua libertà finisce dove inizia la mia, e io adesso la libertà la dò a chi è meritevole.

Anonimo ha detto...

Non male come idea, davvero niente male...Che poi bannarlo servirebbe a poco (in fondo c'e sempre la mia amata opzione ANONIMO) e così facendo non gli si preclude l'accesso ai commenti ma solo alle sue lapidarie boiate. Alla fine la sua, emm, "parte" la farà ma almeno si sforzerà di allungare il brodo con qualche (pseudo)ragionamento.
Vi do solo un piccolo consiglio: non fatevi prendere la mano, il lato oscuro è sempre in agguato, sempre.
Carciofo rosso

Jacopo Mistè ha detto...

Io ho sempre condiviso le ragioni del lato oscuro XD

Simone Corà ha detto...

Ma non condividi quelle dell'italiano, visto che "do" non si scrive con l'accento. XD

Anyway, si era arrivati a una certa esagerazione, e okay una, due, tre volte, poi però il gioco non fa più ridere e si deve tornare seri, da qui la necessità di intervenire. :)

Jacopo Mistè ha detto...

Io almeno non sbaglio 6 rigori su 6 a PES e scrivo correttamente sirenetta, non tritona (rece di Toriton). Zitto ed estinguiti.

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità e pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 7 marzo 2001 n. 62. Molte delle immagini presenti sono reperite da internet, ma tutti i relativi diritti rimangono dei rispettivi autori. Se l’uso di queste immagini avesse involontariamente violato le norme in materia di diritto d’autore, avvisateci e noi le disintegreremo all’istante.